close
Al mare viene anche Fido!

Al mare viene anche Fido!

losaiche_cover_cani

Altro che “vita da cani”. Sono sempre di più i lidi dog friendly con ombrelloni riservati, zone d’ombra, docce, accesso al mare, area giochi, percorsi di agility e persino vasche idromassaggio. Ecco la mappa delle spiagge dove “i migliori amici dell’uomo” trovano un posto al sole.

Ad Albenga, in Liguria, c’è la nuova Spiaggia di Pippo, con una piazzola a disposizione, una ciotola d’acqua per assicurare al vostro amato cane un’idratazione costante e un lettino su misura per riposare. E potete anche viziarlo, facendogli assaggiare un IceBau, un goloso gelato con ingredienti adatti alla sua natura.

Sul litorale di Bibione (Venezia) la Spiaggia di Pluto, che quest’anno festeggia i dieci anni dalla sua apertura, è un’area dedicata esclusivamente ai pet. In posizione isolata, ha duecento posti disponibili con sdraio, lettini e ferma-guinzaglio. Per il bagno c’è uno specchio d’acqua davanti all’arenile. E dopo una bella nuotata, potete sciacquare i vostri amici e togliere la salsedine dal pelo con speciali docce. Ci sono pure corsi di educazione cinofila e i percorsi di “agility”.

CA_losaiche_cani_immagineinterna_02

L’Altamarea Beach Village è l’unica spiaggia, a Cattolica, dove gli ospiti a 4 zampe registrati presso la struttura possono fare il bagno in un tratto di mare delimitato da boe e indicato da apposita segnaletica. Certo occorre rispettare alcuni orari, dalle ore 6 alle 7.30 e dalle ore 20 alle 21.30, nel rispetto dell’ordinanza comunale, ma il divertimento è assicurato. E poi insieme ai “pelosi”, potrete rilassarvi nell’area dedicata, la Bau Beach, con ombrelloni e lettini (l’accesso è consentito solamente ai cani di piccola e media taglia). È disponibile su prenotazione un servizio di Dog Sitter.

Non vi basta? Al Marano Beach di Riccione c’è una vera e propria pet-spa. Due vasche ad hoc per rinfrescare e coccolare i cuccioli, con un idromassaggio o la crioterapia. Il costo è di dieci euro, ma l’accesso alle trenta postazioni dedicate è gratuito. Non dimenticate di presentare, all’arrivo, il libretto delle vaccinazioni.

Liberi e felici, questo lo slogan del Bau Beach Village di Maccarese, settemila metri quadri di macchia mediterranea, vicino Roma. Qui potete fare tranquillamente il bagno con i cani e non c’è obbligo né di guinzaglio, né di museruola.

We Love Fido, sulla spiaggia di Pescara (all’interno dello stabilimento La Prora), offre 7 metri quadrati di superficie dell’intero bagno per giocare e fare buche. Accetta cani di piccola e media taglia (max 15 kg). A disposizione un kit con acqua, snack, sacchetti per la raccolta escrementi e sedia (a 5 euro). Durante i fine settimana, si possono approfondire tematiche relative al comportamento del cane con un professionista /dogsitter (a pagamento).

Santos Baubeach della Taverna di Santos, a Torre Canne, in Puglia ha una vasta area, separata dal resto del lido, per far correre i vostri beniamini, o tuffarsi e nuotare lungo la scogliera. Non manca l’assistenza veterinaria in loco su richiesta. L’ingresso è aperto ai cani di qualsiasi razza e dimensione, iscritti all’anagrafe canina e in possesso di certificato sanitario.

CA_losaiche_cani_immagineinterna_03_v3

Bau Bau Beach Village è situata sul litorale di Eboli, a soli 7 km dai templi di Paestum. Ai cani sono destinati suite e lettini dog, ma anche un’area relax allestita con amache nella zona pineta. Tra servizi anche uno specchio d’acqua dedicato e un percorso mobility per la passeggiata. Poi per far belli i vostri amici pet, c’è persino una zona beauty allestita con vasca professionale e asciugatore. Cosa chiedere di più?