close
5 mete low cost per festeggiare San Valentino

5 mete low cost per festeggiare San Valentino

6 febbraio 20186696Views
losaiche_cover_sanvalentino

San Valentino è dietro l’angolo avete già pensato a cosa regalare alla vostra dolce metà? Se vi siete fatti trovare impreparati e ancora non avete deciso il regalo niente paura, ci pensiamo noi! Venite con noi a scoprire 5 viaggi low cost, testati direttamente in prima persona, da organizzare last minute che vi faranno sicuramente fare una bellissima figura.

Una sera alle terme

Siete arrivati a San Valentino trafelati, di corsa, quasi vi stavate dimenticando di ritagliarvi un momento solo per voi due. Ecco che vengono in vostro aiuto le terme di sera, una maniera per passare una serata nell’acqua calda tra luci soffuse e vapori densi che si dissolvono sotto le stelle. Un senso generale di benessere che pian piano vi pervade tutti. Non è meraviglioso? Esistono molte offerte da scovare sul web, ma tra le terme che offrono pacchetti per San Valentino, i centri termali che abbiamo testato direttamente e che offrono il giusto mix tra qualità e costi accettabili che vi consigliamo sono: il Villaggio della Salute Più  in Emilia Romagna e le terme di Chianciano in Toscana. Molto spesso questi pacchetti prevedono oltre all’accesso all’area benessere anche la cena e/o la notte in struttura.

CA_losaiche_sanvalentino

Cena a lume di candela in un castello

Volete sentirvi un re e una regina almeno per una sera? Allora la scelta giusta è prenotare la cena di San Valentino in un castello dove verrete proiettati in un’epoca in cui dame e cavalieri abitavano gli ambienti in cui voi cenerete! Molti castelli in Italia si sono convertiti in hotel di charme e per San Valentino offrono la possibilità di cenare a lume di candela e dormire in una suite. Il Castello Bevilacqua nel Vicentino offre oltre a questi servizi base anche extra che renderanno la vostra sorpresa ancora più romantica come un mazzo di rose da ricevere all’arrivo e/o una torta con dedica. Alla Rocca San Vitale di Fontanellato invece potrete partecipare ad una cena itinerante associando così all’esperienza gourmet anche la visita del castello che racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano, la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone.

In carrozza trainata dai cavalli in Trentino

Immaginatevi in un bosco innevato su una slitta trainata dai cavalli che vi porta in uno chalet illuminato solo da tante lucine e un’ottima cena che vi aspetta. Le nostre scelte ricadono sul rifugio Fuciade immerso nell’alpeggio di Soraga in Val di Fassa, circondato dalla catena del Costabella e con una vista mozzafiato sulle Pale di San Martino e sul Col Margherita, che offre menù alla carta e un dessert speciale per le coppie. In alternativa ad Andalo trovate La Tana dell’Ermellino, un rifugio nel bosco circondato da ampi spazi verdi, che propone un particolare menù studiato apposta per gli innamorati. Entrambi i ristoranti danno la possibilità di aggiungere al costo della cena il trasporto sulla slitta previa prenotazione.

Alla scoperta del vicolo del bacio in Gargano

Non tutti sanno che in Puglia esiste un vicolo chiamato vicolo del bacio esattamente nel cuore del centro storico del paesino di Vico del Gargano. Lungo circa 30 metri e largo 50 centimetri è così stretto che i fidanzatini sono costretti a “sfiorarsi” o ancora meglio a baciarsi appunto. Leggenda vuole che questo vicolo un tempo fosse un luogo benedetto per gli innamorati che qui passavano. Dopo aver celebrato qui il vostro amore andate in uno dei bar del paese e brindate con un cocktail ai gelsi neri, non ve ne pentirete!

CA_losaiche_sanvalentino_

A Verona per un evento esclusivo

“Se ami qualcuno portalo a Verona“, recita lo slogan di Verona in Love che ogni anno prende vita nell’omonima città e che permette alle coppie che si amano di godere per quasi una settimana di un ricco programma di iniziative tra musica d’autore e rappresentazioni teatrali. I negozi del centro storico si vestono a festa, la Torre dei Lamberti si illumina di rosso e in piazza dei Signori le bancarelle di prodotti legati al tema dell’amore formano un gigantesco cuore mentre un gruppo suona dal vivo. La ciliegina sulla torta è la visita alla casa di Giulietta dove potrete aggiungere il vostro nome a quello di altri milioni di innamorati. Per maggiori informazioni e per conoscere il programma dell’iniziativa mandate una mail a: segreteria@comitatoperverona.it , quest’anno la manifestazione avrà luogo dal 14 al 18 febbraio.

Ed ora tocca a te quale tra le nostre proposte ti piace di più?