close
Tenersi in forma con le app

Tenersi in forma con le app

18 agosto 20151084Views
cover

Come vi tenete in forma?

Oggi la tecnologia ci viene in aiuto con hardware e software pensati per ogni genere di utente, da quello che non si muove mai a chi lo fa tutti i giorni. Scegliendo di correre all’aria aperta, supportati da strumenti consoni, risparmierete i soldi dell’abbonamento in palestra, dove non mettete piede da chissà quanto tempo! Ma ricordatevi di portare lo smartphone con voi.

App per correre

Sono veramente tante. Realtà come runkeeper ed endomondo che, pur trattando altri sport, sono molto orientate al running.
Più recentemente, oltre a Nike, anche Asics, Adidas e Puma, cioè i grandi produttori di abbigliamento e calzature hanno realizzato le loro app che permettono di tracciare la corsa con il GPS del telefono e includono dei piani allenamento per diverse distanze.

Runkeeper: http://runkeeper.com/home

Runtastic: https://www.runtastic.com

Endomondo: https://www.endomondo.com

App contapassi

Se invece optate per una bella passeggiata rigenerante e brucia-calorie, allora dovete tenere d’occhio quanti passi fate perché c’è una regola più o meno riconosciuta anche dai medici: bisogna fare almeno 10.000 passi al giorno.
In alternativa ai contapassi indossabili, esistono decine di applicazioni gratuite che installate sul nostro smartphone monitorano i passi fatti. Non si può più barare!

In forma con le app_ridimensionate.001

Fra queste segnaliamo:

Breeze: http://breezeapp.com (solo per IOS)

Runtastic: https://www.runtastic.com

Google fit: https://fit.google.com/u/0/

Mapmywalk: http://it.mapmywalk.com

App conta calorie

Non può mancare il conteggio calorie, altrimenti come possiamo capire se tutta la fatica che stiamo facendo porta ad un risultato?
Per un’esperienza d’uso gradevole e completa, bisogna inserire manualmente le calorie assunte durante i pasti. Grazie all’utilizzo di database sempre più completi, aggiornati e pensati per il nostro mercato, è più facile trovare gli alimenti che consumiamo normalmente con le relative tabelle caloriche.
Ovviamente in rete non sarà facile trovare le calorie della pasta fatta in casa della nonna! Per quello dovremo andare ad occhio.
Nella maggior parte dei casi queste app prevedono l’integrazione con altre app che svolgono altre funzioni collegate come il conteggio dei passi o il monitoraggio del sonno.

Myfitnesspal: https://www.myfitnesspal.it

Lifesum: https://lifesum.com

In forma con le app_ridimensionate.002

App per il controllo dello stato fisico

Se vogliamo tenere sotto controllo il nostro stato fisico quotidianamente, possiamo affidarci ad applicazioni per il monitoraggio della salute che usano i complessi sistemi di analisi del movimento (giroscopio – oscillometro) presenti sugli smartphone di ultima generazione e li trasformano in dati.
Spesso la funzionalità di monitoraggio salute viene associata alla registrazione del sonno.

Fra queste segnaliamo

Apple salute (integrata nell’ultima versione del sistema operativo di Apple):  https://www.apple.com/it/ios/whats-new/health/

Fitbit: http://www.fitbit.com/it

Google fit:  https://fit.google.com/u/0/

Ma anche termometro e misuratore di battito cardiaco.
Questi funzionano attraverso il flash del telefono: il fascio di luce è in grado di leggere la velocità con cui scorre il sangue in base ai battiti del cuore.

Per android: https://play.google.com/store/apps/details?id=com.xiaad.android.thermometertrial&hl=it

Per iPhone: https://itunes.apple.com/it/app/termometro/id334634432?mt=8